Uno sguardo sulla nostra storia

Maurizio Galimberti in mostra a Castell'Arquato

Logo CC
  • Luogo
    Piazza del Municipio, 2 - Castell'Arquato
  • Eventi
    Mostre
  • Interessi
    Arte & Cultura

Una selezione di 30 immagini di uno dei più celebrati fotografi italiani ripercorre la storia del Novecento attraverso i suoi protagonisti:

Uno sguardo sulla mostra storia - Maurizio Galimberti in mostra al Palazzo del Podestà di Castell'Arquato (PC).

L'operazione di scomposizione e ricomposizione di foto istantanee che segna la cifra stilistica del fotografo Maurizio Galimberti si applica ai protagonisti del Secolo Breve. L'autore opera dando nuova vita e nuovi significati a scatti realizzati da altri filtrati attraverso la tecnica del mosaico fotografico.

Le opere di grande formato ritraggono personaggi e situazioni che con la curatela di Denis Curti si fanno narrazione del Novecento e della storia di questa epoca. Tra i protagonisti: Nikita Krusciov, Gorbaciov, Eltsin, Falcone e Borsellino.

L'esposizione raccoglie parte di un progetto elaborato da Galimberti con Paolo Ludovici, che ha prodotto le opere. Il progetto mira da un lato ad una riflessione sulla storia per la sua valenza di esperienza dalla quale saper cogliere errori; d'altro canto a creare una sorta di regesto. Un contenitore per mantenere viva la memoriadi ciò che non va dimenticato del passato per meglio comprendere il presente.

L'esposizione si sviluppa all'interno degli spazi del Palazzo del Podestà. Sorto alla fine del XIII secolo come palazzo rappresentante il potere civico che venne utilizzato nei secoli dai governanti di Castell'Arquato. Oggi il piano nobile ospita la sala consiliare e spazi espositivi.


Dettagli

Luogo
  • Piazza del Municipio, 2 - Castell'Arquato
Date
8 ottobre - 27 novembre 2022
ogni venerdi e sabato e domenica
Orario
venerdì: 14.30 - 18.00 sabato, domenica: 10.00 - 12.30 /14.30 - 18.00
Biglietto Intero
3 euro
Gratuità
scuole e oratori
Contatti
telefono: + 39 0523.803215
Calendario
Ultimo aggiornamento 06/09/2022

Potrebbe interessarti...

SITO UFFICIALE DI INFORMAZIONE TURISTICA © 2022 Regione Emilia-Romagna | Assessorato Turismo e Commercio