Marina di Ravenna

Logo CC
  • Destinazione
    Romagna
  • Provincia
    Ravenna
  • Distanza dal Capoluogo
    13 km

Marina di Ravenna fu la prima stazione balneare della costa ravennate completamente dedita al turismo sin dagli anni `30 del secolo scorso.

Oggi si presenta come una località dinamica e di tendenza, con locali, stabilimenti balneari e un'organizzazione turistico-alberghiera dalla forte esperienza e tradizione, in grado di richiamare durante il periodo estivo numerose famiglie e giovani. Immersa nel verde di una rigogliosa pineta costiera, è apprezzata per la sua cucina a base di pesce, curata secondo una tradizione marinara ancora viva.

La località accoglie inoltre il porto turistico della città di Ravenna denominato "Marinara", un complesso portuale in grado di offrire circa 1100 posti barca per imbarcazioni sino a 40 mt, ben protetto da due dighe foranee lunghe 2,8 km, che ne assicurano un'accessibilità in qualsiasi condizione meteorologica. Il complesso rende Marina di Ravenna assai amata dai velisti, che qui disputano importanti regate durante tutto l'arco dell'anno.

A circa 12 miglia dalla costa, si trova un'importante zona di tutela biologica denominata Paguro, un'area di ripopolamento ittico, nata dai resti di una piattaforma di perforazione, abitata da forme animali e vegetali unici, meta di ricercatori e subacquei, cui è strettamente collegato il Museo Nazionale delle Attività Subacquee, a tutt'oggi la prima e unica realtà del genere in Italia.

Ultimo aggiornamento 28/01/2020

Per maggiori informazioni

Redazione Ravenna

Potrebbe interessarti...

Potrebbe interessarti...