Sasso Marconi

Logo CC

Località situata in zona pedecollinare, sasso Marconi deve il suo nome alla rupe che sovrasta le valli del Reno e del Setta (il Sasso) e a Guglielmo Marconi, lo scienziato che inventò la radio e la comunicazione senza fili.


Perché visitarla

Colline e lungofiume offrono suggestivi percorsi naturalistici e sportivi. La zona è particolarmente prolifica di prodotti tipici, vino, castagne, tartufi e gode di una buona tradizione enogastronomica.


Da non perdere

Di grande fascino la visita a Villa Griffone, a Pontecchio Marconi, che insieme al Mausoleo dello scienziato ospita il Museo Marconi.

Al suo interno, partecipando alle visite guidate, è possibile ammirare riproduzioni funzionanti dei primi apparati di telegrafia senza fili, pezzi originali dell’attività industriale marconiana e i documenti storici collocati nella soffitta laboratorio di Guglielmo Marconi,

 


Nei dintorni

A Pontecchio Marconi, ottima meta per una passeggiata nel verde sulle tracce della storia, sono il rinascimentale Palazzo de' Rossi che ospitò Papi e poeti come Torquato Tasso e il suggestivo borgo settecentesco di Colle Ameno.

Esempio di architettura illuministica, quest’ultimo faceva parte di un complesso (in parte oggetto di restauro) che prevedeva una villa, la  chiesa in stile barocco e il borgo con case e botteghe artigiane. Nel suo periodo più fiorente è stato centro di numerose attività artistiche tra cui una fabbrica di maioliche.


Uffici informazioni

Ufficio Informazioni Turistiche  "Infosasso"
Via Porrettana 314 Sasso Marconi (BO)
telefono: + 39 051 6758409 info@infosasso.it
Ultimo aggiornamento 31/07/2020

Potrebbe interessarti...

SITO UFFICIALE DI INFORMAZIONE TURISTICA © 2020 - 2021 Regione Emilia-Romagna Assessorato Turismo e Commercio