Fiorucci Pop Revolution

In mostra alla Fondazione Cirulli una panoramica sull’”avventura” pop di Elio Fiorucci, uno dei grandi imprenditori della moda italiana

Logo CC
  • Luogo
    via Emilia, 275 - San Lazzaro di Savena
  • Eventi
    Mostre
  • Interessi
    Arte & Cultura

Con "Fiorucci Pop Revolution", la Fondazione Cirulli offre al visitatore una panoramica sull’”avventura” pop, durata oltre trent’anni, di Elio Fiorucci, uno degli ultimi grandi imprenditori della moda Italiana. 

Un viaggio negli anni Settanta e Ottanta, nel caos creativo di Elio Fiorucci, designer visionario che ha saputo interpretare i mutamenti del suo tempo. Fu creatore di nuove sensibilità in un continuum creativo che è stato una vera esplosione di colore e energia. 
Amico di Andy Wharol, Keith Haring e Basquiat si è lasciato ispirare da loro per l’inconfondibile stile pop che ha reso il marchio riconoscibile a livello internazionale. 

La sua carriera inizia nel 1962 nei negozi di pantofole aperti dai genitori a Milano, quando ha l’intuizione di realizzare tre paia di galosce di plastica colorata, segnando fin da subito l’indirizzo peculiare della sua ricerca nel campo della moda: materiali innovativi, colori fluo, reference underground e target nuovi. 
Gli abiti Fiorucci si fanno portavoce di un linguaggio ironico, colorato, provocatorio, in contrasto con la “cultura istituzionale”. 
I modelli di Fiorucci sono lo swinging di Londra e la Pop Art nata a New York che vedono la storia della moda intrecciare quella delle subculture dei movimenti di ribellione giovanili. 


Dettagli

Luogo
  • via Emilia, 275 - San Lazzaro di Savena
Date
14 maggio 2020 - 31 dicembre 2022
ogni sabato e domenica
Orario
Vedi sito web
Sito web
Biglietto Intero
10,00€
Contatti
telefono: + 39 051 628 8300
fondazione@fondazionecirulli.org
Calendario

Uffici informazioni

Ufficio Relazioni con il Pubblico di San Lazzaro di Savena
Piazza Luciano Bracci 1 San Lazzaro di Savena (BO)
telefono: + 39 051 622 8174 urp@comune.sanlazzaro.bo.it
Ultimo aggiornamento 21/03/2022

Potrebbe interessarti...

SITO UFFICIALE DI INFORMAZIONE TURISTICA © 2022 Regione Emilia-Romagna | Assessorato Turismo e Commercio