Albareto

Logo CC

Albareto è un piccolo borgo dell’Appennino parmense a pochi chilometri da Borgotaro e da Bedonia, lungo la "Strada del Fungo Porcino". Da qui, lungo chilometri di curve che offrono panorami sulle splendide colline parmensi si arriva ai Passi Cento Croci e del Bocco che segnano il confine tra Emilia e Liguria.
 


Perché visitarla

Immersa tra boschi di faggi e di castagni, la località è il punto di partenza ideale per escursioni di carattere naturalistico, in particolare lungo il torrente Gotra e sul vicino monte Gottero (m 1640). La località è inoltre posta lungo il tratto dell' "Ippovia della Val Taro e Val Ceno".


Quando andarci e cosa vedere

Nei boschi circostanti il piccolo centro, cresce abbondante il pregiato e profumatissimo Fungo Porcino, al quale ogni anno, in settembre, è dedicata l’importante Fiera Nazionale.


Appuntamenti di rilievo

Nei boschi circostanti il piccolo centro, cresce abbondante il pregiato e profumatissimo Fungo Porcino, al quale ogni anno, in settembre, è dedicata l’importante Fiera Nazionale. La località è inoltre posta lungo il tratto dell' Ippovia della Val Taro e Val Ceno.


Nei dintorni

A circa 10 km il bellissimo Castello di Compiano domina dal colle in uno dei borghi più belli d’Italia. Fondato sulla via che collegava l'Emilia, la Toscana e la Liguria è un possente maniero da cui si può ammirare il panorama dell'Appennino.

Ultimo aggiornamento 08/07/2020

Potrebbe interessarti...

SITO UFFICIALE DI INFORMAZIONE TURISTICA © 2019 - 2020 Regione Emilia-Romagna Assessorato Turismo e Commercio