Logo CC

Importante porto peschereccio al confine nord-orientale della vasta area protetta del Parco Regionale del Delta del Po.

Da qui partono numerose imbarcazioni alla scoperta dell'ambiente naturale deltizio e scendono lungo il fiume fino al mare, tra isole, scanni e canneti, luogo privilegiato per il birdwatching.


Da non perdere

Noto anche come Isola dell'Amore, lo Scannone di Goro è un recentissimo lembo di terra emerso come conseguenza dell'avanzamento deltizio del Po ed è rifugio per i numerosi volatili. Sulla parte più esterna dello Scannone, una striscia di sabbia isolata chiamata Scanno del Faro, si erge il Faro di Goro.


Sulla tavola

La Sacca di Goro è l'habitat ideale per una grande quantità di cefali, orate, branzini e per la riproduzione e l'allevamento di cozze, ostriche e vongole veraci. Qui si possono assaporare mille ricette gustose prevalentemente a base di vongole, cozze, crostacei e gamberi di valle. La Sagra della Vongola è l'omaggio che il paese dedica al proprio prodotto principe durante il mese di luglio ed è l'offerta al visitatore di tutti i sapori e le tradizioni di Goro.

Ultimo aggiornamento 06/02/2020

Per maggiori informazioni

Redazione Ferrara e provincia

UFFICI INFORMAZIONI

Ufficio Informazioni Turistiche - Goro
Via Cavicchini L. 44020 Goro (Goro)
Tel: 0533 995030 turismo@comune.goro.fe.it

Potrebbe interessarti...