Suviana

Logo CC
  • Destinazione
    Bologna-Modena
  • Provincia
    Bologna
  • Distanza dal Capoluogo
    85 km

Il piccolo borgo di Suviana è situato vicino all’omonimo lago artificiale, costruito nel 1928 e recentemente trasformato in parco naturale.

Con una superficie di tredici ettari, il parco è attrezzato per lo svolgimento delle attività di pesca e di vela, ma soprattutto è frequentato da numerosi appassionati di surf.

L'abitato ha origini medievali come la Chiesa di S. Giusto, ricostruita nel Settecento. La località fu sede di una consorteria legata ai signori di Stagno. Proprio sotto il lago è possibile vedere il bel ponte a schiena d'asino dei Cinghi di Suviana salvato durante la costruzione del bacino idroelettrico.

Fu costruito nel 1766 su disegno dell'architetto Giovanni Giacomo Dotti, figlio del più famoso Carlo Francesco progettista del Santuario di San Luca a Bologna.

Merita inoltre una visita la chiesa parrocchiale, dedicata ai santi Giusto e Clemente per ammirare i tesori conservati al suo interno. Nei pressi di Suviana si trova l'edificio rurale di Càdei Meucci del secolo XV, un tempo dotato di torre come testimoniano le due aperture oggi tamponate.

Ultimo aggiornamento 18/12/2019

Per maggiori informazioni

Redazione Appennino Bolognese

Potrebbe interessarti...