Vergato

Logo CC
  • Destinazione
    Bologna-Modena
  • Provincia
    Bologna
  • Distanza dal Capoluogo
    37 km

Vergato sorge al centro di una conca alluvionale, nei pressi del fiume Reno.

La sua posizione favorevole, sulla strada che da Bologna conduceva a Pistoia, la rese un luogo di incontro e scambio tra le popolazioni circostanti, determinando una fioritura di attività economiche e commerciali.

L'attuale palazzo comunale (noto come Palazzo dei Capitani) è stato ricostruito nel periodo post-bellico, imitando le forme tardo-ottocentesche che caratterizzavano la preesistente costruzione progettata nel 1885 degli architetti Tito Azzolini e Alfonso Rubbiani: questa era stata edificata a sua volta sul luogo dell'antico palazzo dei Capitani della Montagna.

Di notevole interesse sono le vetrate del Palazzo dei Capitani della Montagna realizzate da Luigi Ontani nel 1998.

Nella vicina Montecavalloro si trova il "Nucleo di Costonzo", un interessante esempio di architettura rustica fortificata (sec. XIV-XVI), celebre anche per essere stato sede della prima scuola medica medievale dell'Appennino bolognese. Il complesso, recentemente restaurato, è visitabile previo appuntamento.

Segnaliamo, infine, alcune interessanti torri e Case-Torri: la Torre di Monzone (sec. XIV, con resti di bertesca), la Torre di Tolè (sec. XIV-XV), il Poggio di Susano (sec. XIV), la Torre di Prunarolo (sec. X1I1-XVII) e le cinquecentesche Casa Berti e li Casalino.

Ultimo aggiornamento 24/01/2020

Per maggiori informazioni

Redazione Appennino Bolognese

UFFICI INFORMAZIONI

Unione dei Comuni dell'Appennino bolognese - ServizioTurismo
Piazza della Pace, 4 40038 Vergato (BO)
Tel: 051 911056       marco.tamarri@unioneappennino.bo.it

Potrebbe interessarti...