Milano Marittima

Logo CC

Milano Marittima è situata sulla costa romagnola, adiacente a Cervia, a 20 km da Ravenna e 37 da Rimini.


Perché visitarla

Nata come Città Giardino nel 1912, Milano Marittima è da sempre una località balneare elegante e rinomata sia per giovani che per  famiglie, dove tranquillità e vivacità si coniugano insieme. 

Un luogo in cui divertimento, benessere e qualità sono di casa grazie a strutture ricettive, stabilimenti balneari, negozi e attrattive sicure, attrezzate ed ospitali.

Il suo centro è ricco di ristoranti e locali che accendono la vita notturna e di negozi dove passeggiare tra una vetrina e l’altra, mentre la natura fa da cornice. Il blu del mare, con la sua sabbia fine, si armonizza con il verde della rigogliosa e secolare pineta, sita nella parte meridionale del Parco Delta del Po.


Quando andarci e cosa vedere

Milano Marittima accoglie i propri ospiti in ogni periodo dell’anno.

La stagione ideale per viverla appieno è l’estate, momento in cui si anima e si accende con eventi, locali, negozi e mille attività da fare immerse nella natura.

La primavera e l’autunno sono ideali per trascorrere un fine settimana in relax e staccare dalla solita routine, per una passeggiata nella tranquillità della spiaggia o per assistere a qualche evento.

L’inverno è il periodo perfetto per chi non sa rinunciare al mare neanche con il freddo. Da novembre a febbraio Milano Marittima si illumina a festa con le decorazioni di Mima Wonderland, scaldando il cuore di adulti e bambini.


Da non perdere

Da non mancare, una passeggiata in centro passando per il cuore di Milano Marittima, la Rotonda Primo Maggio. Imperdibile, viale Gramsci, via pedonale con negozi e locali, dove sorge la Modella di Brückner, suggestiva figura femminile, opera dello scultore toscano Adriano Bimbi.

Una camminata tra i viali alberati, a due passi dal mare, è perfetta per un viaggio nel passato: tra i pini sorgono ancora oggi alcuni dei villini in stile liberty, che diedero vita alla Città Giardino, un progetto di Giuseppe Palanti, suo ideatore.

Meritevole, una passeggiata oltre il centro, su Viale Due Giugno e su Viale Giacomo Matteotti per scoprire ristoranti e negozi che li abitano.

Situate nella millenaria pineta, le Terme di Cervia sono uno stabilimento all’avanguardia, grazie alla sinergia tra moderna scienza termale e natura, che utilizza dalla vicina Salina di Cervia, il “liman”, elemento preziosissimo per la salute insieme all’acqua madre.

E per gli amanti della natura, la Casa delle Farfalle, una serra riscaldata di 800 metri quadri con farfalle e decine di specie di insetti principalmente del sud America e dell’Africa meridionale, è un’esperienza da non perdere, per emozioni da far battere il cuore.

A pochi passi dal centro di Milano Marittima, immerso nel verde della pineta, sorge il Palazzo dei Congressi, struttura polifunzionale dotata di diverse sale, con una capienza di più di 1000 posti, aree espositive e servizi di ristorazione.

Importanti impianti sportivi quali l'Adriatic Golf Club, il primo campo da golf a 27 buche della riviera, lo Stadio dei Pini "Germano Todoli" , il Circolo Tennis Cervia, il Centro Tennis Mare e Pineta, il Circolo Nautico e il Centro Ippico "Le Siepi", ospitano manifestazioni ad altissimo livello.


Sulla tavola

Usato per piatti dolci e salati, il sale dolce di Cervia rappresenta il simbolo gastronomico locale e regalo di buon auspicio.

I ristoranti della zona portano in tavola la tradizione, con cappelletti, grigliata di pesce, Albana e Sangiovese, ma sanno anche trasformarla, rivisitandola in chiave gourmet con piatti eleganti e raffinati.

D’obbligo rimane sempre una piadina da gustare in uno dei tanti chioschi tipici.


Per divertirsi

Le escursioni in canoa sul canalino che attraversa la pineta, le arrampicate di Cerviavventura e la scoperta di flora e fauna del Parco Naturale sono le attività ideali per vivere la natura in modo nuovo ed emozionante.

Un aperitivo in compagnia è l’ideale per godersi un momento di relax, nell’atmosfera del mare al tramonto o in un locale del centro sotto il fresco dei pini.

La sera, sempre aperti i ristoranti per una gustosa cena e i negozi per gli amanti dello shopping.


Per tenersi in forma

Milano Marittima è ricca di spazi per chi vuole mantenersi in forma e prendersi cura di sé. Le terme di Cervia e alcune SPA sulla spiaggia e negli hotels, accolgono gli ospiti con trattamenti rilassanti, estetici e curativi.

La spiaggia, il nuovo lungomare, i percorsi attrezzati e la Palestra all’aperto della pineta sono perfetti per passeggiate a piedi o in bicicletta, jogging, per godersi la natura e per attività come lo yoga e il nordic walking.


Appuntamenti di rilievo

Cervia Città Giardino
Maggio-settembre
Una Mostra d’arte floreale a cielo aperto, per tutta la città, con giardini e aiuole che si tingono di mille colori.

Vialetto degli artisti
Giugno-settembre
Lungo il canalino di Milano Marittima, designer, creativi e artigiani da tutta Italia espongono le proprie opere d’arte, manufatti artigianali e creazioni di eco-design.

Happy Birthday Milano Marittima
Agosto
Il 14 agosto, con una serata di gala nel cuore della Città Giardino, la festa è dedicata a Milano Marittima per celebrare la sua nascita, avvenuta ufficialmente nel 1912.

MiMa Wonderland
Novembre-febbraio
L’inverno e il cuore della città si accendono con luci e decorazioni, mentre su viale Gramsci viene allestito il mercatino gourmet e nella rotonda Prima Maggio prende vita il Villaggio di Babbo Natale con personaggi e animazioni per i bambini. 
E a San Valentino, i cuori rossi per gli innamorati, trasformano Milano Marittima in una favola d’amore.


Nei dintorni

Il territorio che circonda Milano Marittima è ricco di tesori storici e artistici. Le escursioni a piedi o in barca elettrica nella Salina raccontano la storia e la tradizione di Cervia, città del sale. Diverse le visite naturalistiche organizzate dal Centro Visite per scoprire l’avifauna e la flora che popola la Salina.

Ravenna (23 km) meraviglia con i suoi mosaici, Faenza (48 km) con le sue ceramiche e Cesena (25 km) con la sua Biblioteca Malatestiana.

Verso le colline, le frazioni del comune di Cervia si caratterizzano di paesaggi agricoli dove si trovano luoghi di interesse come la Pieve di S. Stefano del 977 d.C. di Pisignano (12 km), decorata con pregevoli affreschi, la chiesa della Madonna degli Angeli e il Parco fluviale di Cannuzzo (16 km), collegamento ciclabile fra il litorale cervese e la collina cesenate, l’oratorio di San Lorenzo e il bosco del Duca D'Altemps di Castiglione di Cervia (12 km).

Le colline romagnole sono ideali per percorsi naturalistici, religiosi ed enogastronomici: due passi tra i borghi caratteristici come il castello di Montebello (45 km), dove abita il fantasma di Azzurrina, la rocca medievale di Bertinoro (29 km) e Sarsina (57 km), città natale di Plauto; una tappa nei ristoranti con piatti e vini della tradizione romagnola; e una scampagnata lungo i percorsi del Parco del Delta del Po e delle Foreste Casentinesi.

Anche il divertimento non manca, a 11 km da Milano Marittima si trova il parco tematico di Mirabilandia.


Uffici informazioni

UIT Milano Marittima
Piazzale Napoli 30 Cervia (RA)
telefono: + 39 0544 993435 fax: + 39 0544 993226 iatmilanomarittima@cerviaturismo.it
IAT Cervia
Via Evangelisti 4 Cervia (RA)
telefono: + 39 0544 974400 fax: + 39 0544 977194 iatcervia@cerviaturismo.it
Ultimo aggiornamento 24/09/2021

Potrebbe interessarti...

Potrebbe interessarti...

SITO UFFICIALE DI INFORMAZIONE TURISTICA © 2020 - 2021 Regione Emilia-Romagna Assessorato Turismo e Commercio