Montechiarugolo

Logo CC

Tra la pianura e la collina a sud-est di Parma, il paese è sorto intorno al bel castello arroccato su un promontorio a picco sull'Enza.


Perché visitarla

Si trova lungo la Strada del Prosciutto e dei Vini dei Colli (una delle tre “strade” dei sapori promosse dalla Regione Emilia Romagna che, insieme a quella del Fungo Porcino di Borgotaro e a quella del Culatello di Zibello attraversano la provincia di Parma) ed ha avuto un ruolo di primo piano nella sua nascita. 
Protagonista indiscusso dell’economia e della gastronomia locale è il formaggio Parmigiano-Reggiano, nato proprio lungo la media valle dell’Enza ed ha avuto un ruolo di primo piano nella sua nascita. 

Montechiarugolo rientra anche nell’area di produzione del Prosciutto di Parma DOP ed è inoltre vocato per la produzione di pomodori da conserva; a Piazza di Basilicanova si trova la sede dell’industria conserviera MUTTI SPA, di storica tradizione e famosa in tutto il mondo per le sue conserve di pomodoro. 


Da non perdere

Merita una visita lo splendido Castello del XII secolo di proprietà della Famiglia Marchi dal 1870, attorno a cui è sorto il borgo e che è aperto ai visitatori. 


Nei dintorni

Oltre che per la sua Rocca (XII secolo), Montechiarugolo è molto frequentato dai turisti per la sua vicinanza a Monticelli (circa 5 km), centro termale dicon acque bromo iodiche e centri benessere. 


Uffici informazioni

UIT Montechiarugolo
Via Montepelato Nord 4 Montechiarugolo (PR)
turismo@comune.montechiarugolo.pr.it telefono: + 39 0521 687766
Ultimo aggiornamento 01/12/2020

Potrebbe interessarti...

SITO UFFICIALE DI INFORMAZIONE TURISTICA © 2020 - 2021 Regione Emilia-Romagna Assessorato Turismo e Commercio