Adventure Park Cimone

Il parco avventura del Monte Cimone

Logo CC

Questo parco avventura si trova a Sestola, in provincia di Modena, a un’altezza di 1.500 metri sul livello del mare. Sospeso fra il Monte Cimone e le acque del Lago della Ninfa, l’Adventure Park Cimone è aperto da metà luglio a inizio settembre.

Le attrazioni dell’Adventure Park Cimone sono varie e adatte a tutte le età. Per i ragazzi sopra i 140 cm di altezza e gli adulti troviamo una discesa in carrucola lunga oltre 700 metri, divisa in 7 tappe, che permette di rimanere sospesi nell’aria a 18 metri dal suolo, agganciati a potenti cavi d’acciaio. 

L’adrenalina è garantita anche con il tuffo da una piattaforma sull’albero a 12 metri da terra e con la discesa in slittino sulla monorotaia sollevata da terra, lunga quasi un chilometro.
Con il percorso chiamato “albering” si possono provare invece percorsi sospesi di difficoltà diverse a seconda dell’altezza dei partecipanti. Protetti da casco e imbragatura, l’esperienza di albering guida gli esploratori attraverso ponti tibetani, teleferiche e tirolesi (discese con le carrucole), suscitando emozioni di volta in volta più forti.

I più piccoli troveranno invece pane per i loro denti tra tappeti elastici, percorsi in miniquad (anche in compagnia di un adulto) e discese sugli scivoli con i gommoni a uno o due posti.

Per completare l’esperienza all’Adventure Park Cimone, non resta che una gita in famiglia sulla seggiovia del Lago della Ninfa. In un viaggio di 7 minuti si raggiunge quota 1.700 metri, l’altitudine perfetta per godersi la vista sul Monte Cimone e l’aria rinvigorente della montagna. 

Una volta scesi dalla seggiovia si può approfittare anche del chiosco posizionato sulla terrazza panoramica per una sosta ristoratrice. Qui troverete anche il kit necessario per un pic nic sull’erba.

L’accesso all’Adventure Park Cimone è gratuito, ma le singole attrazioni sono a pagamento. Sono previste riduzioni per i bambini e biglietti cumulativi.

Info

Ultimo aggiornamento 14/07/2020
SITO UFFICIALE DI INFORMAZIONE TURISTICA © 2019 - 2020 Regione Emilia-Romagna Assessorato Turismo e Commercio