Cimone 4 stagioni

Logo CC

Un consiglio a chi non può fare a meno di dedicarsi allo sport in ogni stagione: trascorrere 24 ore all’aria aperta sul Monte Cimone.

Forse non tutti sanno che, oltre ad offrire il più grande comprensorio sciistico dell’Appennino tosco-emiliano, il Monte Cimone si è confermato negli ultimi anni riferimento assoluto per gli amanti della Mountain Bike.
Ovvero: tanti percorsi dedicati al freeride, all’enduro e al downhill, che si snodano per oltre 70 Km nei boschi delle valli del Cimone. 

  • Durata
    24 ore
  • Interessi
    Sport
  • Target
    Tutti
  • Prima tappa Fanano

    Monte Cimone con la neve: armatevi di sci e scarponi (ma è bene sapere che li potete anche noleggiare) e partite in direzione dei più di 50 km di piste, tutte collegate tra loro e servite da impianti di risalita moderni e, soprattutto, veloci per ridurre i tempi d’attesa e raddoppiare il divertimento. 

    Lungo i tre versanti della montagna si snodano tracciati per tutti i gusti (e tutte le capacità): lunghi e larghi, con pendii impegnativi e oltre 600 metri di dislivello per gli sciatori esperti, o piste più corte e facili per chi vuole godersi una giornata di sci senza impegno.

  • Seconda tappa Sestola

    E lo snowboard? E i baby sciatori?
    La risposta alla prima domanda è SnowPark Ninfa: lungo la pista Lago della Ninfa, infatti, si trova lo spazio dedicato allo snowboard e al freestyle.
    E la stessa cosa vale per gli sciatori più piccoli: per loro è stato creato il Baby Park, l’area dedicata alle attività invernali per i più piccoli con gonfiabili, ciambelle e gommoni per scivolare sulla neve.

  • Terza tappa Sestola

    Monte Cimone con i pendii ricoperti d’erba: la stagione del Cimone Bike Park inaugura ogni anno ad aprile, offrendo fino all’autunno la possibilità di mettersi alla prova su trail di ogni livello di difficoltà. I principianti assoluti hanno a disposizione Easy Rider, il tracciato più semplice, mentre chi ha già una buona padronanza del mezzo può osare i trail di difficoltà maggiore, fino ad arrivare al Double Black, il più tecnico e impegnativo.

    Il Cimone Bike Park si estende tra Fanano, Montecreto e Sestola, fino alla vetta del Cimone ed al Lago della Ninfa: una cornice eccezionale per pedalare e divertirsi, potendo contare inoltre sulle tre seggiovie attrezzate per il trasporto delle Mountain Bike, una funivia ed un pullman con carrello portabici, che permettono continue risalite per godersi tutto il territorio.

    Vi serve un motivo in più per trascorrere 24 ore sul Cimone? Ok, ce ne sono due: il primo sono le specialità montanare del territorio, come tortellini, tortelloni, tagliatelle con funghi e cacciagione, rosette, maltagliati coi fagioli e, soprattutto, le crescentine e i borlenghi.

    Il secondo motivo è che raggiungere la vetta del Cimone nei giorni più sereni vuol dire poter ammirare dall’alto ben un terzo della penisola italiana. 

Ultimo aggiornamento 12/02/2020

UFFICI INFORMAZIONI

UIT Fanano
Piazza Guglielmo Marconi, 1 41021 Fanano (MO)
Tel: 0536 68696 info@fanano.eu
IAT del Cimone
Corso Umberto I, 3 41029 Sestola (Sestola)
Tel: 0536 62324 Fax: 0536 61621 Fax: 0536 61621 turismo@comune.sestola.mo.it Apertura: annuale