Il Sentiero delle Acque

Un percorso pianeggiante tra natura e corsi d’acqua

Logo CC

Il “Sentiero delle Acque" è la giusta camminata per respirare profondamente e catturare ogni frammento di paesaggio extraurbano. 

Una passeggiata distensiva di circa 2 ore (11km), senza salite e discese impegnative, che offre un finale a sorpresa.  

Seguendo la pista ciclabile che parte dalla stazione di Salsomaggiore, ci si addentra nell’universo pianeggiante dei campi adiacenti il corso d’acqua Ghiara fino alla località di Ponte Ghiara.

Rinfrancati dai colori di un abbraccio bucolico, si può allora decidere di non tornare subito indietro costeggiando la ferrovia ma, piuttosto, di proseguire tra le casupole e cambiare completamente i programmi, inoltrandosi nel Parco dello Stirone addirittura fino a Fidenza. 

Da qui, dopo aver percorso un sentiero soleggiato, è anche possibile scegliere di riguadagnare Salsomaggiore in treno.

  • Durata
    24 ore
  • Interessi
    Natura & Outdoor
  • Target
    Amici/Solo,Coppia
  • Prima tappa - Stazione di Salsomaggiore Salsomaggiore Terme

    L'itinerario parte dalla stazione ferroviaria di Salsomaggiore, monumento espressivo di orientamenti artistici e urbanistici tipicamente novecenteschi. 

    In travertino bianco e rosa, la stazione fu progettata dall'ingegnere Cervi sul modello - in versione ridotta - della Stazione Centrale di Milano e inaugurata nel 1937.

  • Seconda tappa - Ponte Ghiara Salsomaggiore Terme

    La frazione di Ponte Ghiara è tappa della pista ciclabile Salsomaggiore - Fidenza

    Questa località è immersa nella natura e costeggia il torrente Ghiara. 

    Secondo i frequentatori può essere considerata una delle piste più belle in provincia ed è dotata di aree sosta ed aree gioco bimbi.

  • Terza tappa - Cattedrale di Fidenza Fidenza

    Lungo la Via Francigena la splendida Cattedrale di Fidenza, dedicata a San Donnino, risale al XII secolo e costituisce uno splendido esempio di romanico emiliano-lombardo.

    Nella facciata si riconoscono tre portoni: quelli laterali: “portone della Vita”, affiancati da colonne sorrette da arieti, e “portone della Morte” affiancato da colonne sorrette da telamoni.
    Il portone centrale è “sorvegliato” da due leoni stilofori. 

    Sopra questo portone abbiamo un prezioso bassorilievo raffigurante la vita di san Donnino, santo protettore della città.

    Tre portali immettono nella chiesa che si divide in tre navate, divise da colonne unite da volte a crociera; l'altare è rialzato, vi si può accedere grazie a una serie di gradini di marmo bianco liscio e ammirare il coro. 

    La Cattedrale di Fidenza è Candidata come Patrimonio culturale e naturale dell’ UNESCO.

Ultimo aggiornamento 29/04/2022

Per maggiori informazioni

Redazione Salsomaggiore Terme

UFFICI INFORMAZIONI

IAT Salsomaggiore
Largo Roma 8 Salsomaggiore Terme (PR)
telefono: + 39 0524 580211 info@portalesalsomaggiore.it Apertura: Annuale
IAT Fidenza Casa Cremonini
Piazza Duomo 16 Fidenza (PR)
telefono: + 39 0524 83377 iat.fidenza@terrediverdi.it

Potrebbe interessarti...

SITO UFFICIALE DI INFORMAZIONE TURISTICA © 2022 Regione Emilia-Romagna | Assessorato Turismo e Commercio