Corno alle Scale

Logo CC

Collocato nel territorio del comune di Lizzano in Belvedere, all’estremo lembo meridionale della provincia di Bologna, al confine con Pistoia, con i suoi 1.945 metri d’altezza è la vetta più elevata dell’Appennino Bolognese.


Perché visitarla

Rinomata per la presenza di un’importante e attrezzata stazione sciistica e dell’omonimo parco regionale, le sue balze rocciose rappresentano un ambiente naturale di rara bellezza e integrità.

In primavera, il territorio si trasforma in una palestra all’aria aperta dove praticare trekking e mountain bike o camminare lungo il crinale alla scoperta delle numerose e affascinanti specie botaniche. 


Da non perdere

La visita al Lago Scaffaiolo. Posto esattamente sul crinale è privo di immissari e di emissari, particolarità che lo rende un luogo carico di mistero e di leggende.  Dalle sue sponde si può godere uno splendido panorama che si apre sugli Appennini e le Alpi Apuane.


Nei dintorni

Meritano una visita il museo etnografico di Poggiolforato (km 12) dedicato ai mestieri e alla cultura montanara e i Centri visita del Parco Corno alle scale di Pianaccio e di Madonna dell’Acero (km 3).

Ultimo aggiornamento 08/10/2020

Potrebbe interessarti...

SITO UFFICIALE DI INFORMAZIONE TURISTICA © 2019 - 2020 Regione Emilia-Romagna Assessorato Turismo e Commercio