Gemmano

Logo CC

Gemmano si trova nella media Valle del Conca, sulla sommità di una collina circondata dalla campagna. La natura più incontaminata e singolare della Signoria dei Malatesta e Montefeltro la troviamo in questo piccolo comune e nelle terre che stanno ai suoi piedi.
Da questa posizione lo sguardo da un lato ci conduce verso il mare, mentre sull`altro versante l'occhio si perde nelle terre e fra i monti del Ducato di Urbino.


Perché visitarla

Le colline sono varie, rigogliose di vegetazione selvatica che contende spazio ai campi coltivati, così mosse da presentare scenari sempre diversi dietro ad ogni curva e luci sempre nuove ad ogni ora e stagione. Un vero tesoro per gli amanti degli ambienti dove i segni dell’uomo sono pochi e la campagna è ancora padrona.

E come se non bastasse ci sono le Grotte di Onferno e la Riserva naturale che le circonda: un patrimonio unico nel Riminese, di rilievo regionale e nazionale, interessante da conoscere quanto facile e divertente da visitare. Per chi ama il verde Gemmano è una meta ideale, un luogo dove l’escursione e la vacanza in campagna hanno davvero un sapore particolare.


Da non perdere

Grotte di Onferno
Le grotte di Onferno rappresentano un complesso carsico di notevole valore la cui esplorazione scientifica completa, effettuata dallo speleologo Quarina, risale al 1916. Un fiumiciattolo sotterraneo ha scavato queste rocce gessose dando luogo a cunicoli, stanze, anfratti che si sviluppano nel sottosuolo per circa 750 metri complessivi.

Riserva naturale Orientata
123 ettari, tutelati per il loro indubbio valore naturalistico dato dalla presenza di una vegetazione densa e ricca, di una fauna con presenza di animali selvatici rari, di una geologia particolare con formazioni di gessi e calanchi. Un territorio bello e vario che con un po’ di attenzione consente escursioni e osservazioni naturalistiche e paesaggistiche di ottimo livello favorite anche da una curata segnaletica.


Appuntamenti di rilievo

Grotte day – Riserva Naturale Orientata di Onferno
Festa di primavera con ingresso in grotta, camminate naturali e scientifiche, teatro, laboratori per bambini, folklore e distribuzione di prodotti enogastronomici locali.

“A tutta Erba”
Nel mese di giungo è in programma l'incontro enogastronomico sul Balcone dell’Adriatico che pone particolare attenzione alla ricerca di prodotti naturali.


Nei dintorni

Escursioni nella Valle del Ventena.
Tra Gemmano e Montefiore si estende questa piccola valle che, sembra quasi un miracolo, ha mantenuto tratti selvatici inimmaginabili per queste colline così vicine alla costa. Il torrente Ventena scorre in un ampio corridoio di vegetazione spontanea (con la presenza del raro ontano e di numerose orchidee) ed è circondato da collinette e forre decisamente suggestive.
È uno dei paesaggi più antichi e sorprendenti della provincia.
Ben strutturata la rete sentieristica che consente ottime escursioni tra i due paesi e che tocca diversi borghi rurali.
Molti gli appassionati di mountain bike che percorrono tutta la zona.

Ultimo aggiornamento 29/03/2020

Per maggiori informazioni

Redazione Riviera di Rimini

UFFICI INFORMAZIONI

UIT Gemmano
Provinciale Oferno 47855 Castello di Onferno (Gemmano)
Tel: 0541 984694 Fax: 0541 984694 Fax: 0541 984694 gemmanoproloco@gmail.com Apertura: stagionale

Potrebbe interessarti...