Ponte dell'Olio

Logo CC
  • Destinazione
    Emilia
  • Provincia
    Piacenza
  • Distanza dal Capoluogo
    23 km

In passato fu un importante snodo commerciale con la Liguria - il suo nome, del resto, deriva dalla presenza di magazzini d'olio da qui provenienti. L'abitato mostra ancora i segni delle fortificazioni erette a difesa di tali flussi, oltre che una possente fornace a tre torri, testimonianza della tradizionale produzione di laterizi.

Oggi il paese basa la sua economia sull’agricoltura, sull’industria ed il turismo.

Da vedere, le chiese di S. Giacomo e quella di S. Rocco. Nei dintorni, Riva con il suo il Castello (abitazione privata comunque visibile esternamente, la quale, assieme ai tanti altri manieri presenti su questo territorio, contraddistingue il paesaggio del piacentino) e la Chiesa della Madonna della Neve; le località Carmiano, Montesanto, Cassano e Castione.

La zona rientra nel percorso della Strada dei Vini e dei Sapori dei Colli Piacentini.

Ultimo aggiornamento 16/01/2020

Per maggiori informazioni

Redazione Piacenza e provincia

Potrebbe interessarti...