Stazione sciistica Passo Penice

La piccola stazione turistica a 1460 metri di quota ai confini tra Piacenza e la Lombardia

Logo CC

Il comprensorio sciistico di Passo Penice si trova sulle pendici del monte omonimo (1460 mt di quota), al confine tra la Lombardia e l’Emilia-Romagna, tra i comuni di Monconico (PV) e Bobbio (PI).

Vista la particolare posizione geografica, sciare in questa località può regalare emozioni magiche e panorami incredibili, soprattutto durante le belle giornate di sole. Da qui è infatti possibile godere uno scenario straordinario su Bobbio e la Val Trebbia, ma anche sull’Appennino Ligure e la distesa della Pianura Padana dell’Oltrepo Pavese.

D’inverno la stazione è molto frequentata, con percorsi di differente difficoltà.
Grazie a un efficiente sistema di innevamento artificiale, la neve è sempre assicurata tra dicembre e marzo, e a volte anche oltre.

Due sono gli impianti di risalita, tre le piste di discesa, una quella da fondo tutte coperte da innevamento programmato e illuminate per lo sci in notturna.

Vista l’efficiente struttura, la località è perfetta per far muovere ai propri bambini i primi passi sulla neve.

Una valida e professionale scuola di sci, con più di quarant’anni di esperienza alla spalle, organizza abitualmente diversi corsi che vanno dallo sci semplice, a quello alpino fino allo snowboard con lezioni individuali, collettive, pensate anche per persone disabili.

Non mancano poi le piste da bob, adatte al divertimento di grandi e piccini, servite da tappetovie ma anche avventurose attività escursionistiche, come le ciaspolate che dal Passo portano fino all vetta del Monte Penice.

Info

Ultimo aggiornamento 04/08/2021

Potrebbe interessarti...

SITO UFFICIALE DI INFORMAZIONE TURISTICA © 2020 - 2021 Regione Emilia-Romagna Assessorato Turismo e Commercio