Il benessere del mare

Logo CC

La serenità, tutto sommato, è una cosa semplice. Basta affacciarsi sulla riviera romagnola per capirlo: l’atmosfera accogliente e rilassata si unisce alle camminate in riva al mare e alla buona cucina, una combinazione speciale per un soggiorno alle terme, dove il benessere è garanzia di qualità.

Questo itinerario prevede 48 ore totalmente dedicate al lasciarsi lo stress alle spalle, grazie ai trattamenti delle terme di Rimini, Riccione e Cervia.
 

  • Durata
    48 ore
  • Interessi
    Terme & Benessere
  • Target
    Tutti
  • Prima tappa Cervia

    Prima tappa benessere: Cervia, tempio del buon vivere dove la pausa benessere assume un significato tutto nuovo. Le Terme di Cervia sono un’esperienza capace di riequilibrare il corpo e la mente con i trattamenti rilassanti e detox del Centro Benessere che alle proprietà terapeutiche dell’Acqua Madre termale unisce l’utilizzo di prodotti di altissima qualità. Il tutto in uno stabilimento avvolto dal verde incantevole della pineta secolare, dove canali, specchi d'acqua e mare creano un luogo ideale per ritrovare la forma perfetta. 

    Cosa fare a Cervia prima di partire per Riccione? Visita guidata (e shopping) alla Salina di Cervia! La Salina, infatti, è un ambiente naturalistico unico, come uniche sono le peculiarità organolettiche dei prodotti ricavati dal Sale Dolce di Cervia. Oltre al sale dolce e ai sali aromatici da utilizzare in cucina, qui è stata creata la linea corpo benessere naturale con le proprietà osmotiche del sale.

  • Seconda tappa Riccione

    Seconda tappa benessere: Riccione. Riccione Terme e la sua Oasi Spa sono ideali per proseguire l’itinerario dedicato al benessere. I trattamenti a base di acque termali, infatti, hanno proprietà leviganti, illuminanti e antiage e sono perfetti per esaltare la bellezza di viso e corpo.
    Ma è il Percorso Termale Sensoriale il vero cuore delle acque di Riccione Terme, un’esperienza dove stimolare corpo e sensi e trovare una nuova dose di energia.

    Cosa fare a Riccione a fine giornata? Be, la nightlife di Riccione è famosa ben oltre i confini nazionali per i ristoranti in cui gustare pesce appena pescato, per i locali sulla spiaggia, per la musica dal vivo e, in estate, per le feste in riva al mare sotto le stelle. Non avete che l’imbarazzo della scelta!

  • Terza tappa Rimini

    Terza tappa benessere: Rimini. Perché concludere l’itinerario nelle terme della riviera romagnola con un percorso benessere alle Terme di Rimini?

    Innanzitutto perché le Terme di Rimini sono specializzate in talassoterapia e, oltre ai trattamenti corpo, hanno a disposizione cinque piscine termali di diverse temperature dove rigenerarsi grazie alle proprietà antibatteriche, tonificanti e drenanti.

    In seconda battuta, perché è l’unico stabilimento termale dell’Emilia-Romagna in cui sperimentare la combinazione di benefici sia dell’acqua di mare che di quella termale. Sostanzialmente, il posto perfetto in cui concentrare l’attenzione sul benessere di corpo e mente, complici gli ambienti luminosi e accoglienti vista mare, uniti a idromassaggio, sauna, bagno turco, stanza del sale e piscina biomarina.

    Ma non è tutto: le Terme di Rimini si affacciano sulla spiaggia più grande e attrezzata di tutta la riviera adriatica, per completare il soggiorno di totale benessere con i piedi nella sabbia e il sole sulla pelle. 

Ultimo aggiornamento 12/02/2020

UFFICI INFORMAZIONI

IAT Cervia
Via Evangelisti, 4 48015 Cervia (RA)
Tel: 0544 974400 Fax: 0544 977194 iatcervia@cerviaturismo.it
IAT Riccione
Piazzale Ceccarini 47838 Riccione (Riccione)
Tel: 0541 426050 Fax: 0541 426080 Fax: 0541 426080 iat@comune.riccione.rn.it Apertura: annuale
IAT - Ufficio Informazioni Rimini Centro Città
Piazzale Battisti 47921 Rimini (RN)
Tel: 0541 51331 stazione@visitrimini.com Tel: 0541 53399 info@visitrimini.com Apertura: annuale