Compiano

Logo CC

Compiano si trova in Appennino parmense nell’Alta Valtaro. Da qui, lungo chilometri di curve che offrono panorami sulle splendide colline parmensi si arriva ai Passi Cento Croci e del Bocco che segnano il confine tra Emilia e Liguria. 


Perché visitarla

Piccolo borgo completamente circondato da mura, strettamente legato al suo castello, facente parte del cosiddetto Stato Landi e sede di zecca. È inserito nel circuito de i borghi più belli d'Italia. 


Da non perdere

Appena più in alto del borgo, con forme possenti in dialogo con l’eleganza dei vialetti e delle statue del parco, il maestoso Castello venne fondato sulla via che collegava l'Emilia, la Toscana e la Liguria. Legato alla storia di molte famiglie nobili, su tutte la famiglia Landi, che in queste valli instaura lo Stato Landi, un regno lungo più di 400 anni. Sculture, arazzi, dipinti, camini, pavimenti del Seicento, soffitti originali del Quattrocento: un viaggio attraverso i tesori di un mondo che non c’è più. 
Il castello ospita anche un museo unico nel suo genere in Italia: il Museo Massonico Internazionale. 


Nei dintorni

Non lontano da Compiano si possono visitare i graziosi paesi di Bedonia, Borgo Val di Taro celebre per la Fiera del Fungo Porcino, e a circa 40 km Bardi, dominato dalla sua bellissima Fortezza

Ultimo aggiornamento 12/11/2020

Potrebbe interessarti...

SITO UFFICIALE DI INFORMAZIONE TURISTICA © 2019 - 2020 Regione Emilia-Romagna Assessorato Turismo e Commercio