Cammini Storici di Emilia – La Via Francigena da Piacenza al Passo della Cisa

Logo CC

Tra i percorsi più amati dai viaggiatori a piedi di ogni età c’è la Via Francigena, dichiarata Itinerario Culturale del Consiglio d’Europa già nel 1994. Gli oltre mille chilometri del suo tratto italiano collegano il Passo del Gran San Bernardo e Roma, attraversando il cuore degli Appennini delle province di Piacenza e Parma

Ecco un itinerario per vivere un’esperienza indimenticabile, tra abbazie, pievi e cattedrali che hanno una lunga storia da raccontare

  • Durata
    72 ore
  • Interessi
    Natura & Outdoor
  • Target
    Amici/Solo,Coppia
  • Prima tappa - Piacenza Piacenza

    La Via Francigena entra in territorio piacentino con il Guado di Sigerico e, dopo un breve tragitto sull’argine del Po e vari rettilinei su strade provinciali, arriva alle porte della città di Piacenza, dove il percorso tocca Piazzale delle Crociate e la splendida Piazza Cavalli per poi sboccare sulla Via Emilia.  

  • Seconda tappa - Abbazia di Chiaravalle della Colomba Chiaravalle della Colomba

    Risalendo il torrente Nure e tagliando boschi e campagne si raggiunge il Castello di Paderna e poi l’Abbazia Cistercense di Chiaravalle della Colomba in cui ogni anno, tra maggio e giugno, ha luogo la celebre "Infiorata del Corpus Domini", occasione in cui viene allestito un meraviglioso tappeto fiorito lungo la navata centrale della basilica.

  • Terza tappa - Fidenza Fidenza

    Il percorso prosegue quindi, sconfinando nel parmense, verso Fidenza, centro maggiore della provincia dopo Parma. 

    Il Duomo di Fidenza, o Cattedrale dedicata a San Donnino, era in passato tappa obbligatoria per i pellegrini che si dirigevano a Roma, e lo è ancora oggi per i camminatori che vogliono intraprendere il viaggio, magari dopo aver fatto incetta di anolini arricchiti da una consistente spolverata di Parmigiano Reggiano

    In questa zona sono tanti i caseifici da visitare e le prelibatezze casearie da degustare

  • Quarta tappa - Fornovo Fornovo di Taro

    Rimettendosi in marcia, si arriva a Cabriolo, con la sua piccola ma bellissima Pieve di Cabriolo, chiesa romanica dedicata a San Tommaso Becket. 

    Si prosegue poi verso i resti della rocca di Noceto, Felegara e, infine, Fornovo, dove la statua del pellegrino sulla facciata della Chiesa di Santa Maria Assunta indica la direzione. 

  • Quinta tappa - Passo della Cisa Berceto

    Da Fornovo, seguendo la Val Sporzana, si arriva a Respiccio dove ancora si ritrovano i resti di un antico xenodochio, nel Medioevo, ospizio gratuito per forestieri e pellegrini. Da qui la Via Francigena è chiamata anche Strada di Monte Bardone ed inizia la salita verso il Passo della Cisa.   

    Si giunge quindi a Bardone dove i pellegrini di ieri e di oggi vengono accolti Pieve romanica, a Terenzo ed infine, dopo una salita un po’ impegnativa lungo la Val Baganza, a Cassio, il cui borgo antico è caratterizzato da una via lastricata in pietra. Qui infatti vi è un’ antica tradizione di lavorazione della pietra portata avanti dai cosiddetti scalpellini. 
    Da Cassio il cammino si sviluppa parallelo alla Strada Statale della Cisa per poi insinuarsi a Berceto, il cui Duomo fondato in età longobarda, sorprende per la sua imponenza e magnificenza. 

    Qui sono senza dubbio meritati i numerosi piatti proposti dalla tradizione locale a base del Fungo porcino di Berceto.  

    A 8 km da Berceto il Passo della Cisa con il Santuario della Modonna della Guardia saluta il pellegrino che sta per lasciare l’Emilia. 

Ultimo aggiornamento 03/12/2021

Per maggiori informazioni

Redazione DT Emilia

UFFICI INFORMAZIONI

IAT R Piacenza
Piazza Cavalli 7 Piacenza (PC)
telefono: + 39 0523 492001 iat@comune.piacenza.it web.web
IAT R Castell'Arquato
Piazza del Municipio Castell'Arquato (PC)
telefono: + 39 0523 803215 fax: + 39 0523 803563 iatcastellarquato@gmail.com
IAT Fidenza Casa Cremonini
Piazza Duomo 16 Fidenza (PR)
telefono: + 39 0524 83377 iat.fidenza@terrediverdi.it
IAT Fornovo
Via XXIV Maggio 2 Fornovo di Taro (PR)
telefono: + 39 0525 2599 fax: + 39 0525 2599 iatfornovo@gmail.com telefono: + 39 346 9536300
UIT Berceto
Piazza Don Giovanni Bosco 2 Berceto (PR)
telefono: + 39 0525 1861969 +39 0525 1939109 infopoint.berceto@gmail.com

Potrebbe interessarti...

SITO UFFICIALE DI INFORMAZIONE TURISTICA © 2022 Regione Emilia-Romagna | Assessorato Turismo e Commercio