Sci di fondo

Le piste di fondo principali in Emilia Romagna

Logo CC

Con le sue piste immerse nell’atmosfera rarefatta della natura, l’Appennino emiliano-romagnolo riesce a stupire anche gli appassionati dello sci di fondo. Da Piacenza fino alla Romagna, sono tante le stazioni sciistiche dotate di anelli e percorsi per fondisti.

Fra le più conosciute c’è Piane di Mocogno, sull’Appennino di Modena, che ha nel Centro Fondo Piana Amorotti il suo fiore all’occhiello. Nove anelli per oltre 50 km di piste con una larghezza media di 9 metri fanno di questo centro un must per gli amanti del fondo, che siano principianti o esperti. Le piste sono predisposte sia per la tecnica classica sia per lo skating.

Un’altra meta imperdibile per chi pratica lo sci di fondo è Pratizzano, sulle montagne di Reggio Emilia. Qui si trovano piste da fondo per un totale di 18 km, divise in 3 circuiti di difficoltà diverse, da percorrere attraversando gli incantevoli faggeti del Parco Nazionale Tosco Emiliano.

In provincia di Reggio Emilia si trovano anche i due anelli della stazione di Cerreto Laghi, di difficoltà crescente e lunghi in totale circa 6 km, che si snodano in prossimità del Lago Pranda.

Oltre 40 km di piste aspettano poi gli sciatori di fondo al Centro Fondo Boscoreale di Prati di San Geminiano, nelle vicinanze di Piandelagotti. Questa località dell’Appennino modenese offre un campo scuola e tracciati adatti ad ogni livello, per praticare sia la tecnica libera sia la classica.

A Campigna, località a un’ora e mezzo di auto da Forlì, lo sci di fondo si pratica su due anelli, uno di 5 chilometri e di due difficoltà, e l’altro più breve, di 3 chilometri, adatto anche ai principianti. Campigna è il luogo ideale per i neofiti, che possono seguire uno dei corsi organizzati o semplicemente passeggiare con gli sci ai piedi attraverso il fitto bosco di faggi.

Per completare il quadro, ricordiamo infine: i due anelli del Corno alle Scale in provincia di Bologna, l’uno per esperti, l’altro anche per principianti; i 10 chilometri di tracciato della pista a Le Vallette-Ceci, poco distante dalla stazione sciistica di Passo Penice (Piacenza); l’anello da sci di fondo di Schia (Parma).

Ultimo aggiornamento 26/02/2020